Oggi vi parliamo ancora di striscie led e vediamo assieme quali solo le cose da non fare assolutamente quando dobbiamo installarle.
Le striscie led sono vendute, nella maggior parte dei casi, in rotoli da 5m, lungo tutta la striscia ci sono delle indicazioni in corrispondenza delle quali la striscia può essere tagliata.

Abbiamo già visto qui quanti siano i modelli a disposizione.

I punti di taglio indicati dal costruttore cambiano a seconda del modello. Per esempio se consideriamo un modello da 60 led/m la strip sarà divisibile ogni 6 LED quindi ogni 10 cm (strip a 24V) oppure ogni 3 LED e 5 cm (strip a 12V).

La larghezza standard è di 10mm con uno spessore di 2mm, nelle versioni resistenti all'acqua possiamo trovare dimensioni un po' più generose (12x5mm)

Sul lato posteriore è presente un pratico biadesivo per poter fissare la nostra strip led sulla superficie di utilizzo. Se avete acquistato una versioni in IP invece esistono delle staffe di fissaggio in plastica.

A seconda della tipologia di installazione e delle vostre necessità, assieme alle striscie led avrete tra le mani anche alcuni accessori utili per il collegamento, l'alimentazione ed il controllo dell'intensità della luce.

Tutto è pronto per mettersi all'opera! Prima di partire è meglio sapere cosa non si deve assolutamente fare quando si installa una led strip.

1) Non tagliare mai la striscia a led fuori dai punti indicati dal costruttore

2) Non posizionare mai la led strip con una curvatura inferiore ad 1 grado o, peggio ancora, ad angolo retto

3) Quando stai fissando la tua striscia a led ricorda di non premere MAI i led, nè con le mani nè con qualsiasi attrezzo.

4) Non incollare la led strip con colla (acrilica ma non solo). Le sostanze interne alla colla potrebbero entrare in contatto con il led provocandone la rapida degradazione.

5) Controlla sembre che la striscia led sia completamente aderente alla superficie di appoggio. La superficie di appoggio dissipa il calore, se qualche tratto della striscia non perde calore rischia di ridurre notevolmente la durata dei led

6) Se possibile evita di alimentare da un solo punto led strip molto lunghe. Anche se questo fenomeno è meno presente se si acquistano striscie led di qualità, è bene non collegare ad un alimentatore una striscia molto lunga, il rischio è che i led vicini al punto di alimentazione sia luminosi e quelli lontani lo siano molto di meno.

7) Alcune striscie led è bene proteggerle con una copertura in plastica. Questo è importante, ad esempio, se utilizzate delle striscie led IP20.

Commenti

Commenti

Pin It on Pinterest

Shares
Share This