Le giornate tendono ad accorciarsi ed un calo sensibile delle temperature già ci fa percepire l'arrivo della stagione invernale. Un po' di malinconia per la bella estate lasciata alle spalle lascia subito spazio all'entusiasmo per organizzare al meglio la nostra casa, rendendola calda ed accogliente.

L'illuminazione, come al solito, gioca un ruolo fondamentale per dare un tocco nuovo ed originale a tutti i nostri ambienti. È esperienza comune che la luce influenzi, in alcuni soggetti più che in altri, almeno gli stati d’animo.

Il grande vantaggio dell'illuminazione a led deriva dalla possibilità di scegliere tonalità di bianchi differenti e di utilizzare luci colorate per alcuni ambienti particolari.

Alcuni spunti li possiamo prendere anche dalla cromoterapia, quella disciplina alla cui base  vi è la convinzione che determinati colori possano influenzare il corpo e la mente di un soggetto, al fine di ripristinare e favorire l’equilibrio o controllare addirittura alcuni disturbi. Vediamo qualche suggerimento…

In camera da letto comanda il blu.

Lasciarsi alle spalle una giornata pesante ed abbandonarsi in un lungo sonno rigenerante. Utopia? No, possiamo iniziare dallo scegliere luci con varie tonalità di blu, che favorisce la corretta respirazione e allontana stress e insonnia.

Armonia rigenerante in salotto.

Il bianco è il colore che contrasta debolezza e depressione, un'illuminazione a led con una luce bianca calda renderà il vostro salotto un concentrato di armonia e di positività.

Piccoli accorgimenti che possono rendere la nostra casa ancora più accogliente e regalarci momenti di serenità.

Commenti

Commenti

Pin It on Pinterest

Shares
Share This